Ultime notizie
Ti trovi qui: Home » The Filmgoer: il Cinema secondo Proxonox » 2010 – The Expendables [I Mercenari]

2010 – The Expendables [I Mercenari]

“ehi, why don’t we have a dinner?  sure when? in a thousand years!! …..too soon.”

 

Vi mancano gli ultimi anni ottanta?

Siete stufi di impegnare troppo le sinapsi per star dietro a complicatissime trame che slalomeggiano tra esplosioni sparatorie e, a scelta, una scazzottata o un inseguimento su improbabili mezzi di trasporto?

Vi preoccupa dovervi ricordare tons of nomi da associare ai mille personaggi che si inseriscono nelle storie di oggi?

Ancora, vi fa incxxxare che gli attori di oggi siano tutti uguali e assolutamente indistinguibili tra un film e l’atro?

Vi ha proprio rotto i cogxxxni non vedere più i vari schwarzy, stallone, van damme e lambert fare un po’ di sano casino?

Bè, guardatevi The Expendables.

Stallone gira nel 2010 un film di vent’anni fa;

scrive una sceneggiatura semplicissima:

–          Introduzione;

–          Azione e fallimento;

–          Rimorso e rimedio;

–          Tutto esplode, i cattivi perdono;

–          (e per non guastare il lieto fine anche i morti tornano).

Abbiamo:

Sylvester Stallone capo banda, duro e puro; quello svedesone di He-Man….pardon…Ivan Drago…ehm…ah, si…Dolph Lundgren testa calda che si mette contro gli amici e fa a botte con, udite udite, Jet Li (il cui personaggio, per inciso, si chiama Ying Yang….genialmente tamarro); Jason Statham solito sborone; ex campine di football; ex campione di MMA; cattivone+spalla ben noti in Hollywood; semi-gnocca di turno…

….suspance…

Mickey Rourke!! stupendo Gandalf harleysta che aiuta il nostro eroe a riscoprire l’importanza dei valori…..just wow.

…ma siccome Stallone vuole davvero bene ai suoi fan non è finita qui e ci delizia con una scena degna della top three dei cameo più belli di sempre: quando riceve la proposta di lavoro e va al colloquio (ovviamente in una chiesa) chi ci trova? CHI è lì pronto ad accaparrarsi il lavoro per la propria squadra di mercenari??….sono sicuro che avrete già capito…ebbene si, è lui, è prorpio lui: THE GOV’NAR/T800/CONAN/COMMANDO/AMMAZZAPREDATOR Schwarzenegger.

Non ci sono parole adeguate a definire quanta awesomeness in quella scena.

Ah sì, il tizio che li vuole ingaggiare è Bruce Willis……………………………………………………………!!!!!

 

La mia amica Francesca, utilizzando un solo aggettivo, è riuscita a condensare l’essenza di questo film:

ignorante.

Non sono mai stato così d’accordo con qualcuno.

Scroll To Top